sospeso nel silenzio

si è sempre impreparati a quello che la vita ci riserba. Lo ero anche io quando, come un fulmine a ciel sereno, mi è stato diagnosticato un tumore del sangue, il mieloma multiplo.

ho passato giorni in cui mi sentivo perso, terrorizzato. la mia vita da allora non sarebbe stata più la stessa e... chissà per quanto ancora mi sarebbe stato concesso di progettare il futuro. ho sempre pensato di essere padrone del mio destino ma in un attimo mi sono sentito piccolissimo ed impotente di fronte a qualcosa più grande di me. la vita stava scivolando via. 

la fotografia mi ha permesso di fermare gli attimi, i luoghi, le persone e le sensazioni che ho vissuto in quei complicati momenti. 

Mostra altro
Mostra altro
Mostra altro

© 2023 by MORGAN ZACHS. Proudly made by Wix.com